I cuccioli - Cane di Fonni
50683
page,page-id-50683,page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,eltd-core-1.0.1,ajax_fade,page_not_loaded,,borderland-ver-1.2, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,paspartu_enabled,transparent_content,wpb-js-composer js-comp-ver-4.5.1,vc_responsive
I nostri cuccioli

Fin dai primi mesi i cuccioli crescono a contatto con gli agnelli appena nati e vengono messi subito alla prova. Quando gli agnelli più cresciuti chiamano le madri con energia – una situazione che soprattutto nei cuccioli risveglia una innata curiosità che se non controllata si trasforma in istinto predatorio – il cucciolo viene corretto o premiato a seconda del comportamento.
Concedere loro di mangiare la placenta delle pecore, oppure mungere il colostro direttamente nella ciotola, induce ad associare le pecore a qualcosa che va protetto con pazienza e dedizione.

Gli accoppiamenti sono esclusivamente mirati, la priorità viene data alle esigenze di selezione e non a quelle commerciali. I nuovi nati vengono ceduti solo a persone che manifestano un sincero interesse nella selezione della razza.

I tempi di attesa per un cucciolo non sono inferiori all’anno.
Crediamo che il valore del cane sia inscindibile da quello del proprietario e quindi adottiamo una filosofia di affidamento che prevede la giusta valutazione del cucciolo, ma anche del proprietario che deve essere in grado di gestirlo nel migliore dei modi.
Abbiamo affidato cuccioli a persone che desideravano un cane da guardia per un grande giardino che hanno avuto indubbie soddisfazioni, oppure ad allevatori che li hanno impiegati nel lavoro di guardia e difesa, altri ancora stanno ottenendo ottimi risultati nell’addestramento per attività istituzionali.